Situazione iniziale

Per realizzare assemblati tubolari in cui più tubi in sequenza sono appoggiati alle estremità (come nel caso dei telai di serramenti) è richiesta precisione di posizionamento in fase di saldatura e anche esperienza soprattutto quando le forme si complicano. La difficoltà aumenta quando i telai sono realizzati in tante varianti e con dimensioni diverse perché significa gestire un gran numero di pezzi tutti diversi.

La soluzione

Il taglio piega è una delle lavorazioni più efficaci nella realizzazione di telai e strutture di tubo leggero. Grazie ad esso si possono realizzare in un unico pezzo più componenti progettati per essere uniti alle estremità semplificando il progetto e certamente riducendone il costo. L’applicazione di questa particolare lavorazione con tutte le possibili personalizzazioni, è facilmente risolta sulle nostre macchine grazie ad Artube il CAD/CAM di BLM GROUP.

I vantaggi

Un numero inferiore di pezzi da gestire riduce lo spazio richiesto per lo stoccaggio, riduce il rischio di errori e semplifica la realizzazione dell’assemblato finale.

Aspetti tecnici

Il taglio tiene conto dello spessore del materiale, elimina buona parte delle attrezzature per la messa in dima in fase di saldatura e consente una maggiore velocità di esecuzione. Un esempio fra tutti è il telaio dei serramenti che, in alternativa ai quattro pezzi uniti alle estremità, può essere altrettanto efficacemente realizzato con un unico elemento piegabile in tre punti, proprio grazie alla lavorazione di taglio piega (vedi foto).