Situazione iniziale

IP Karting srl, azienda di Salizzole nel veronese, produce i kart dello storico marchio Praga, unendo spirito innovativo e tecnologie moderne di gestione della produzione. Nata nel 2011, oggi con i suoi quasi 2.000 kart prodotti all’anno, si posiziona fra i quattro più grossi produttori di kart al mondo. Ed è intenzionata a crescere.

Impatto

Il “segreto” di IP Karting è puntare sulla qualità e la bellezza del prodotto, oltre che sul servizio. A questo si aggiunge il rispetto dei tempi di consegna, segnale di serietà molto apprezzato in questo settore. In Italia il costo del lavoro è elevato e per questo l’esigenza di automatizzare è molto importante. IPKarting lavora su un turno, ma al termine ogni macchina viene caricata per continuare, per quanto possibile, tutta la notte. La curvatubi ELECT-M di BLM era la risposta giusta per garantire qualità, automazione e velocità di produzione.

La soluzione

IP Karting lavorava già con delle curvatubi, ma da quando è arrivata ELECT-M la produzione è cambiata. La velocità della macchina è notevole e la precisione è sorprendente. Il sistema, equipaggiato con il sistema B_Tools, consente di risparmiare moltissimo tempo e ridurre sicuramente il numero di scarti. Un altro vantaggio è nelle tre attrezzature: IP Karting lavora su tre curve e questo permette di operare in modo molto efficiente, senza cambiare attrezzatura. Gli ingegneri programmano in 3D con il sistema VGP e mandano il programma direttamente alla macchina, dove l’operatore può cominciare a lavorare senza perdere tempo in prove.

I vantaggi

L’investimento inziale nella macchina viene velocemente ripagato grazie alla velocità di produzione, senza perdere in precisione, affidabilità e facilità d’uso.

Aspetti tecnici

La tecnologia All-Electric del sistema di curvatura ELECT garantisce precisione, ripetibilità massima e regolazioni automatiche con il controllo di coppia. L’organizzazione e l’efficienza del servizio di assistenza tecnica garantiscono un supporto costante.