Situazione iniziale

Nitator è un’azienda svedese specializzata dal 1983 nella subfornitura nel campo dell’automotive pesante. I suoi clienti principali sono Volvo e Scania, per i quali produce i telai. Per loro Nitator è un vero consulente, che realizza prodotti di qualità elevatissima, oltre che un fornitore di servizi di supporto tecnico e logistico di alto livello.

Impatto

La filosofia dell’azienda è sempre stata puntare sugli investimenti in tecnologia per mantenere alto il valore aggiunto dei prodotti. Per questo, dipendere da fornitori esterni nella lavorazione del tubo spesso, non garantiva a Nitator lo standard di qualità ricercato. L’arrivo di un sistema Lasertube segna una svolta nella produzione dell’azienda.

La soluzione

Con la LC5 di BLM GROUP, si è rivoluzionata l’attività produttiva di Nitator. L’automazione del processo ha eliminato gli errori riconducibili alle lavorazioni manuali, mentre la precisione del taglio ha garantito maggiore affidabilità al processo nella fase di saldatura robotizzata. Ora, in un’unica stazione, il materiale passa dallo stato grezzo al pezzo finito pronto per la saldatura: un’ottimizzazione nella gestione del materiale che incrementato notevolmente la produttività.

I vantaggi

La prototipazione con i sistemi laser diventa facile e flessibile, prestandosi a realizzare geometrie prima impensabili: per aziende come Nitator, il cui punto di forza è nel know how, è molto importante disporre di questo tipo di versatilità per ricercare nuove soluzioni personalizzate per i propri clienti. Inoltre, scegliendo un sistema BLM GROUP, ci si garantisce anche un servizio di assistenza tecnica valido ed efficace per la gestione dei ricambi e per la rapidità degli interventi on site.

Aspetti tecnici

L’affidabilità e anche versatilità del laser garantiscono maggiore efficienza di taglio, elevata produttività e risultati di alta qualità. Il consumo elettrico si riduce, così come i costi di manutenzione per l’assenza di parti meccaniche usurabili. Il sistema LT Combo completo, con alimentazione automatica della lamiera ragno speed, permette una lavorazione in turno non presidiato, senza compromessi nella qualità di lavorazione.